ivano morrone

 

               opere              

 

 

 

Sirene č una opera in forma di melologo in cui tra realtą ed immaginazione viene descritto il viaggio delle sirene che oggi affiorano dai nostri mari: le nere sirene che arrivano dalle sponde dell' "altro" Mediterraneo, quello che bagna i paesi del Nord Africa. I testi di Carlo Cipparrone sono liberamente tratti dalle inchieste e cronache giornalistiche di testate italiane e straniere, ma anche da trasmissioni radio-televisive specifiche sui migranti. La musica di Ivano Morrone "segue" il viaggio delle sirene di cui si racconta, creando paesaggi musicali che utilizzano le risorse espressive di strumenti colti, popolari e della voce. La texture sonora interagisce con i pixel delle immagini che vengono proiettate, modificandole in tempo reale.

 

musica e live electronics visuale: Ivano Morrone

testo: Carlo Cipparrone

 

IL DOPPIO ENSEMBLE

Francesco D'Andrea,violino/lira

Josč Daniel Cirigliano,clarinetti/ciaramella

Daniele Costanzo, fagotto/zampogne

Pietro Morelli, chitarra/chitarra battente

Ivano Morrone, piano/organetto diatonico

Josephine Carioti, voce recitante

 

L'organico strumentale completo de Il Doppio Ensemble č composto da violino e lira - clarinetti, fischiotti e ciaramelle - fagotto e zampogne - piano, organetti diatonici e live electronics sonoro e visuale - chitarra classica e chitarra battente. Il progetto estetico del gruppo č quello di coniugare il mondo della tradizione musicale sperimentale a quello di matrice tradizionale con l'obiettivo di proporre un linguaggio in cui a ciascun strumento "moderno" e colto corrisponda un suo alter ego "arcaico" e popolare, utilizzando anche prassi legate alle nuove tecnologie sonore e visuali in tempo reale.